in Val Pellice

portale di informazione turistica della Val Pellice (Piemonte, Italia)

Ecomuseo degli agrosistemi antichi e nuovi

Escursioni in giornata - Comune di Bibiana

La cooperativa agricola il Frutto Permesso è l’attuatore di due percorsi nell’ambito del sistema ecomuseale della Val Pellice-Ecomuseo di Bibiana. Il primo è un percorso lungo di osservazione degli agrosistemi prealpini antichi e nuovi che si sviluppa ad anello a partire dall’Ecomuseo in via del Vernè presso il Frutto Permesso per circa 3 chilometri attraverso aree naturali e coltivi estremamente vari e diversi e che permette di visionare le più diverse tipologie di ecosistemi e di agrosistemi ricorrenti in una zona dalla fortissima complessità paesistica: l’ambiente umido dei prati del Vernè, un tempo paludi ove il salicetum e l’ontanetum ancora ricorrono, gli ambienti naturali del bosco ripario del Rio Grana, gli ambienti a più pesante intervento antropico come i vigneti e i frutteti del CruVis, la zona degli orti e delle serre, gli ambienti a prato e i coltivo-arborato per ritornare infine al punto di partenza.

Il secondo invece è un vero e proprio percorso di visita dell’Ecomuseo. Una passerella lignea rialzata si snoda attraverso modelli didattici di agrosistemi antichi (lo stagno, i campetti di cereali, il campo umido con la canapa, il vigneto) toccando quattro sistemi di tettoie dove sono rimessati attrezzi e macchinari antichi ed è stato attrezzato uno spazio di animazione dedicato nello specifico al raccolto e alla trebbiatura, per terminare nelle adiacenze dei laboratori dove è anche possibile vedere in funzione un mulino a pietra alimentato sia ad acqua che ad energia elettrica.