in Val Pellice

portale di informazione turistica della Val Pellice (Piemonte, Italia)

Civica Galleria di Arte Contemporanea

Enti, iniziative ed aziende di interesse turistico, Torre Pellice

Civica galleria di arte contemporanea "Filippo Scroppo", Torre Pellice (TO)

La galleria

La Civica Galleria "Filippo Scroppo" di Torre Pellice è un "piccolo museo d’arte contemporanea" che conserva un partimonio di inaspettata rilevanza: possiede infatti circa quattrocentocinquanta opere di artisti italiani e stranieri del secondo dopoguerra, raccolte principalmente dall’artista ed animatore culturale Filippo Scroppo (Riesi 1910 - Torre Pellice 1993), attraverso donazioni di artisti e di collezionisti, ed acquisizioni da parte dell’amministrazione comunale.

Oltre a svolgere il ruolo di conservazione di un patrimonio pubblico, la galleria esplica l’attività di divulgazione dei linguaggi artistici, attraverso l’allestimento di mostre, l’organizzazione di incontri ed una consolidata attività didattica.

La sede

La sede della galleria, una ex scuola professionale, viene inaugurata nel 1994. L’architettura dell’edificio rispecchia in maniera evidente la funzione originaria; lo spazio espositivo è organizzato in un unico ambiente, vasto e luminoso, separato da pareti mobili, che possono essere spostate a seconda delle esigenze ed è accessibile ai disabili.

La Storia

Torre Pellice, dal 1949 al 1990, è stata sede della "Mostra d’arte contemporanea" e della "Biennale del Disegno", due tra le più meritevoli manifestazioni artistiche del torinese, organizzate con tenacia, competenza e passione da Filippo Scroppo, pittore, critico d’arte e docente, il quale ha raccolto negli anni la collezione, di proprietà del Comune di Torre Pellice, che conta attualmente circa quattrocentocinquanta opere.

Le origini di questa prestigiosa collezione risalgono al 1959, quando, per volere della Pro Loco, il pittore Filippo Scroppo seleziona un gruppo di eccellenti personalità artistiche del territorio da invitare al "Primo Autunno Pittorico di Torre Pellice", ed i pittori che aderiscono all’iniziativa donano al comune le opere realizzate. Questi quadri, insieme a quelli dipinti da altri grandi artisti durante le successive quattro edizioni dell’autunno pittorico, costituiscono il nucleo iniziale della Collezione, che negli anni si è arricchita attraverso le donazioni di artisti, collezionisti, galleristi o con l’acquisizione di opere esposte nelle annuali "Mostre di arte contemporanea" e nelle "Biennali della grafica e del disegno"

Nel 1975 il Comune di Torre Pellice, oramai in possesso di più di 300 opere, delibera la costituzione della "Collezione della Civica Galleria d’Arte Contemporanea".

Contatti

La Galleria d’Arte Filippo Scroppo, Civica Galleria del Comune di Torre Pellice, è sita in Via Roberto D’Azeglio, 10 a Torre Pellice (TO).

Tel: +39 0121 932530

Web: www.galleriascroppo.org

Disponibilità connessione internet
presente
Accessibilità disabili
presente
Accessibilità in auto
accessibile in auto

Galleria di immagini

Mappa