Passeggiate storiche per scoprire ville e parchi storici a Torre Pellice

A Torre Pellice ci sono alcune vie dove le trasformazioni architettoniche s’intrecciano con la storia collettiva e con quella delle famiglie che hanno vissuto in paese nell’Ottocento e nel Novecento.

Sabato 25 luglio e 8 agosto la storica torrese Maria Rosa Fabbrini guiderà le passeggiate gratuite alla scoperta delle ville lungo viale Dante e via Ravadera, le due strade in cui sono bene evidenti le trasformazioni urbanistiche e i cambiamenti stilistici avvenuti a Torre Pellice tra Ottocento e gli anni Trenta del Novecento.

Maria Rosa Fabbrini ha ricostruito, con ricerche d’archivio e testimonianze raccolte dai discendenti dei protagonisti, le vicende che si nascondono dietro le facciate antiche e i parchi secolari degli edifici di viale Dante e della Ravadera, per poi narrarle nel suo “Ville e famiglie a Torre Pellice” (Fusta editore). Le visite partiranno alle 9,30 dall’ufficio turistico e sede della Pro loco di Torre Pellice in via della Repubblica 3 (vicino al Municipio).

È obbligatoria la prenotazione al numero dell’ufficio turistico: 0121 91875 (il martedì, giovedì, venerdì e sabato dalle 9.00 alle 12.00). Il numero dei partecipanti è limitato a 8 persone, il percorso non presenta alcune difficoltà e la durata dell’itinerario è di due ore.